Rimini: energia, il futuro è nelle rinnovabili

Rimini: energia, il futuro è nelle rinnovabili

RIMINI - Si è svolto Venerdì 10/10/2008 nella sala Marvelli, presso la sede della Provincia di Rimini, l'incontro pubblico promosso da Eticredito Banca Etica Adriatica dal tema "Fonti rinnovabili e risparmio energetico".

Alla presenza di circa cento persone, coordinati dal giornalista Pietro Caricato, hanno preso la parola l'Ing. Bagli Stefano della Provincia e l'Ing. Frisoni Davide del Comune di Rimini per illustrare le normative e  le opportunità offerte dalle amministrazioni locali per i cittadini che vogliono realizzare opere edilizie attente all'ambiente ed al risparmio energetico.

 

L'assessore all'ambiente del Comune di Rimini Zanzini Andrea, ha invece evidenziato le linee principali per la promozione di politiche ambientali strutturali (regolamenti edilizi, sostegni finanziari, ecc).

L'Ing. Rinaldi Francesco di UBISOL srl ha poi condotto un approfondimento su fotovoltaico e illustrato il funzionamento del "Conto Energia", la principale agevolazione statale per lo sviluppo degli impianti di produzione energetica da solare fotovoltaico.

 

"ll taglio dell'incontro non ha, volutamente, ambizioni "accademiche" - ha sottolineato il presidente di Eticredito Focchi Maurizio introducendo i lavori - ma mira a offrire risposte e consigli pratici per chiunque volesse avvicinarsi a tali tecnologie".

L'incontro nasce infatti dall'intento di mettere in rete soggetti pubblici e privati in grado di offrire risposte concrete ai cittadini  e dalla volontà di Eticredito di contribuire, attraverso un modo di fare banca e prodotti finanziari dedicati alle energie pulite, alla crescita economica sostenibile del territorio.

 

Eticredito offre da alcuni mesi prodotti di finanziamento per coloro che installano impianti di produzione da fonti rinnovabili e, ad oggi sono stati erogati 516.000 euro consentendo la realizzazione di 16 impianti fotovoltaici per 90 KWP di potenza installata che in un anno produrranno oltre 118000 kilowattora di energia elettrica "pulita" evitando l'emissione in atmosfera di oltre 63 tonnellate di CO2.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -