Rimini, esenzione dal ticket: raddoppia il lavoro agli sportelli

Rimini, esenzione dal ticket: raddoppia il lavoro agli sportelli

Rimini, esenzione dal ticket: raddoppia il lavoro agli sportelli

In merito alle nuove modalità relative all'esenzione ticket per reddito, l'Ausl di Rimini, a Bellaria-Igea Marina e a Morciano di Romagna, comunica che sarà raddoppiata l'attività di sportello al pubblico direttamente legata a questo nuovo adempimento nazionale. A partire dal 18 marzo lo sportello CUP situato in piazza del Popolo, 1 (Bellaria) sarà aperto anche nel pomeriggio del venerdì, dalle ore 14:30 alle ore 17:00, oltre che il mercoledì.

 

A Morciano presso la sede di via Arno, 40, lo sportello sarà aperto anche al venerdì pomeriggio, dalle ore 14:30 alle ore 17:30, oltre che al martedì. Infine lo sportello Cup di via Circonvallazione Occidentale a Rimini è stato potenziato con l'attivazione, nei pomeriggi di apertura, di un maggior numero di postazioni.

 

Si ricorda che secondo la nuova modalità, le persone che hanno diritto all'esenzione per reddito devono essere in possesso di un apposito certificato di esenzione che viene rilasciato dall'Azienda USL. Sulla base di questo certificato, il medico che prescrive visite o esami specialistici indica il diritto all'esenzione sulla ricetta di prescrizione. Tale modalità diverrà obbligatoria dal primo maggio e fino ad allora sarà possibile autocertificare il diritto all'esenzione al momento della prenotazione di una visita o di un esame, come avviene ora. Il periodo di transizione - da febbraio ad aprile - è stato previsto dalla Regione per consentire una corretta informazione ai cittadini interessati. Ma è opportuno precisare che non vi è obbligo assoluto di richiedere il certificato entro il termine del primo maggio: i pazienti potranno richiederlo anche successivamente, nel momento in cui avranno bisogno di una prestazione soggetta ad esenzione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -