Rimini: esperti in spaccate, arrestata banda di slavi

Rimini: esperti in spaccate, arrestata banda di slavi

Rimini: esperti in spaccate, arrestata banda di slavi

RIMINI - Sono ritenuti i responsabili di alcune spaccate compiute nel ravennate e nel riminese, l'ultima delle quali martedì scorso ai danni del "Benny's Outlet" di via Trieste a Rimini. Gli agenti della Squadra Mobile di Rimini hanno arrestato mercoledì pomeriggio nel residence "La Perla" di Miramare tre slavi in possesso di passaporto e visto turistico. Si tratta di Branko Jevi, 29 anni, Mirko Vukotic 30, e Dejan Stojkov, 38, accusati di ricettazione.

 

Utili per il buon esito delle indagini sono state le testimonianze di alcuni cittadini. In occasione dell'ultimo colpo in via Trieste, i banditi hanno usato come ariete un'"Audi 80" rubata per entrare nel locale. Dopo esser riusciti in pochi minuti razziare capi d'abbigliamento per un valore di circa 22mila euro, sono fuggiti via a bordo dell'Audi abbandonandola in piazza Medaglie d'Oro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui i ladri sono saliti a bordo di una "Fiat Punto Van". L'auto è stata avvistata mercoledì pomeriggio in via Marconi a Miramare. All'interno vi era una valigia dove era stata occultata la refurtiva dell'ultimissimo colpo ed attrezzi per lo scasso. Questo ha consentito poi di rintracciare i tre malviventi, che avevano trovato rifugio in un appartamento del residence "La Perla". Nel corso della perquisizione gli agenti hanno recuperato vestiti per 30mila euro, rubati in una spaccata ai danni di un negozio di Alfonsine nei primi giorni dell'anno.

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    @ d_a_v_i_d_e non travisare le mie parole. è il fare di tutta un'erba un fascio, tipico dell'ignoranza e della chiusura mentale che mi fa imbestialire. se arrestano degli slavi (cosa vorrà poi dire slavi?? serbi? macedoni? bulgari? russi? bosniaci? croati? kosovari? moldavi?) perchè pensare che tutti gli slavi siano dei delinquenti??? è lo stesso principio per cui gli italiani sono tutti mafiosi, i tedeschi tutti nazisti, i comunisti mangiano i bambini, i neri hanno il ritmo nel sangue e cagate di questo tipo... niente altro che luoghi comuni, banalità, bassezze, ignoranza... altro che paese delle meraviglie, pensavo di vivere in una terra, la Romagna, dove la tolleranza, l'apertura mentale e l'ospitalità fossero, orgogliosamente, ben manifesti. I commenti che leggo su questo sito invece mi stanno facendo ricredere, e molto, su questa terra.

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Notoriamente a febbraio a Rimini i residence sono pieni di turisti... Sam, ma quando uscirai dal paese delle meraviglie?

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    caro Sam a voler essere ottimisti forse hai ragione, ma se andiamo a guardare i precedenti dei signori scopriremmo che la predisposizione ai furti con spaccata non è un'ispirazione che hanno avuto sotto i cieli italiani .Non ho dati sul flusso turistico slavo nel nostro paese,ma permettimi di rimanere scettico quando sento di turisti slavi.

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    quindi secondo il tuo "ragionamento" gli slavi (TUTTI!), solo per il fatto che sono slavi, non dovrebbero avere visti turistici per visitare il ns. paese?? ma ogni tanto attacchi la spina del cervello??!?

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    chi è quel coglione che rilascia visti turistici a degli slavi che solo la provenienza dovrebbe insospettire? Avrei preferito fossero clandestini.Che fine faranno? li rispediamo al loro paese con un puffetto sulla guancia,o li mettiamo in galera poi li rispediamo al loro paese?In certi paesi ,che i ferventi democratici trovano simili al nostro gli tagliano le mani.(sempre in maniera democratica)

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -