Rimini, estorsione: arrestati affilliati alla Camorra

Rimini, estorsione: arrestati affilliati alla Camorra

Rimini, estorsione: arrestati affilliati alla Camorra

RIMINI - Ha interessato anche la provincia di Rimini l'operazione della Guardia di Finanza di Bologna che ha portato all'arresto di nove affiliati al clan Valle Fuoco di Acerra e al clan dei Casalesi, responsabili, secondo l'accusa, di diversi casi di estorsione in Emilia Romagna. Nel riminese le catture sono state eseguite a Rimini e San Leo. L'organizzazione nascondeva l'illecita attività attraverso un'agenzia costituita nel riminese e riconducibile ad una società di diritto del Titano.

 

In realtà l'unica vera attività svolta dai vari soggetti di origine campana, facenti capo a F. V., era esclusivamente connessa al compimento di condotte di natura ricattatoria. Le indagini sono state coordinate dal procuratore della Repubblica direzione distrettuale antimafia di Bologna Roberto Alfonso e dal sostituto Enrico Cieri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -