Rimini: evade i domiciliari, arrestato giovane marocchino

Rimini: evade i domiciliari, arrestato giovane marocchino

RIMINI - I Carabinieri della stazione di Viserba hanno arrestato domenica pomeriggio a Torre Pedrera di Rimini un giovane pregiudicato marocchino di 26 anni con l'accusa di evasione per non aver rispettato gli arresti domiciliari disposti dal tribunale di Rimini. Il ragazzo è stato fermato nei pressi di via Lago Margherita, a pochi metri dal suo domicilio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -