Rimini: Fabbriche Aperte, a caccia di giovani aspiranti imprenditori

Rimini: Fabbriche Aperte, a caccia di giovani aspiranti imprenditori

RIMINI - Anche per l'anno scolastico 2009-2010 tornano le numerose iniziative organizzate da Confindustria Rimini, Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Rimini ed Assoform, con l'obiettivo di avvicinare gli studenti al mondo delle imprese.

Fra queste Fabbriche Aperte e Imprenditore Testimonial, che da diversi anni rappresentano due importanti opportunità di confronto imprenditori e studenti.

 

Fabbriche Aperte nasce per sensibilizzare i giovani a intraprendere professioni nell'industria manifatturiera e informare l'opinione pubblica sul lavoro che le imprese svolgono e sulla loro importanza per tutto il territorio.

Attraverso una visita guidata negli stabilimenti delle aziende associate a Confindustria Rimini, studenti e professori possono conoscere come nasce il prodotto seguendo ogni passo del processo produttivo, dalla progettazione alla realizzazione finale.

A fare da guida gli stessi imprenditori che, oltre a spiegare come nasce il prodotto, si rendono disponibili per raccontare la propria esperienza professionale. Le visite, infatti, sono caratterizzate da un clima di dialogo in cui gli studenti hanno la possibilità di porre domande a titolari e dipendenti su tutti i livelli, dalla progettazione alla produzione, dalla realizzazione finale alla commercializzazione del prodotto.

Ad ospitare gli studenti nel mese di Ottobre sono le aziende Gilmar Divisione Industria SpA e New Factor SpA che, in quattro mattinate (16-20-21-23 Ottobre; dalle ore 8 alle ore 12) hanno ospitato gli studenti della Scuola Media "Bertola" di Rimini (classi terze sezioni B, C, H, I).

 

Imprenditore Testimonial, vuole essere un momento di confronto fra l'esperienza di chi, con la sua professionalità, contribuisce a creare un'azienda di successo e le aspettative di chi deve ancora scegliere la propria strada. Gli imprenditori e i formatori coinvolti, entrano in classe per raccontare la propria storia e si mettono a disposizione dei giovani che possono esprimere in tutta libertà curiosità, dubbi e richieste sul mondo del lavoro.

Gli incontri sono organizzati tenendo conto delle esigenze degli studenti, quindi proponendo testimonial titolari di aziende vicine al percorso di formazione degli alunni stessi.

Il ciclo di quest'anno si è aperto il 13 Ottobre con l'intervista degli alunni di III F della Scuola Media "Franchini" di Santarcangelo di Romagna a Piero Canale, responsabile commerciale e socio di Bimota SpA. Il Dott. Canale sarà presente anche negli appuntamenti del 13 e del 19 Novembre, quando sarà intervistato rispettivamente dagli studenti della III D della Media "Panzini-Borgese" di Rimini e dagli studenti della III B della Scuola Media "Di Duccio" di Miramare.

 

Le iniziative sono realizzate in partnership con la Camera di Commercio di Rimini e rientrano nel progetto "La Città dei Mestieri-Un ponte scuola-impresa".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -