Rimini: fabbriche aperte per la prima giornata nazionale delle Pmi

Rimini: fabbriche aperte per la prima giornata nazionale delle Pmi

La forza e il ruolo della piccola impresa nella società sono ormai riconosciute.

Forza che si esprime in termini di presenza, di capacità di rappresentare quell'indispensabile stabilizzatore della nostra economia che ha permesso al paese di affrontare gli effetti della crisi. Le piccole e medie imprese sono dinamiche, in loro si sviluppano e si tramandano i valori della nostra cultura imprenditoriale.

 

E' questo lo spirito con cui Confindustria Rimini aderisce alla Prima Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, organizzata da Piccola Industria con le Associazioni territoriali di Confindustria e in programma nelle giornate del 18-19-20 novembre.

  

Come su tutto il territorio nazionale anche a Rimini l'iniziativa, che vuole mostrare la passione e le competenze che dettano l'agire quotidiano delle imprese, si articola in visite guidate presso gli stabilimenti delle PMI, con momenti di approfondimento sul loro ruolo produttivo e sociale.

Proprio in questi giorni, infatti, riparte il progetto "Fabbriche Aperte" che l'Associazione degli industriali riminesi porta avanti da diversi anni e che rientra nell'ambito della "Città dei Mestieri" della Camera di Commercio di Rimini.

 

I primi appuntamenti si sono svolti Lunedì 15 novembre con la visita all'azienda Optima Mec3 degli alunni di terza media della scuola Bertola di Rimini e con la visita all'azienda CAMAR SMA degli allievi di seconda superiore (corso di elettronica) dell'Istituto Luigi Einaudi di Novafeltria.

Due ore in cui studenti e docenti hanno potuto vedere direttamente come avviene il processo produttivo. Inoltre, hanno avuto la possibilità di incontrare in laboratorio esperti in materia che collaborano alle varie iniziative organizzate da Confindustria Rimini, dal Gruppo Giovani di Confindustria Rimini e dal consorzio Assoform con l'obiettivo di avvicinare il mondo della scuola a quello delle imprese. Fra queste ad esempio oltre a Fabbriche Aperte, anche Imprenditore testimonial, A scuola di lavoro, Che impresa vuoi fare da grande?.

 

Il ciclo Fabbriche Aperte di Confindustria Rimini prosegue per tutto l'anno scolastico.

I prossimi appuntamenti si svolgeranno giovedì 25 Novembre con la seconda visita degli studenti della scuola media Bertola alla Optima Mec 3, mercoledì 1 dicembre con la visita all'azienda Tosi degli alunni di seconda superiore dell'Istituto Einaudi di Novafeltria (corso di chimica), mercoledì 12 gennaio con il corso di meccanica dell'Istituto Einaudi alla Seatech, mercoledì 19 gennaio con le porte aperte della Tecnalmecc per gli studenti dell'Istituto Einaudi di Rimini e martedì 4 febbraio con il corso di elettronica dell'Einaudi di Novafeltria in visita all'Elettronica Sammarinese.


Il PMI Day s'inserisce nell'ambito della Settimana della Cultura d'Impresa, giunta quest'anno alla IX edizione. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -