Rimini: Festival del Mondo Antico, medici e pazienti nell'antica Roma

Rimini: Festival del Mondo Antico, medici e pazienti nell'antica Roma

RIMINI - La decima edizione di Antico/Presente, Festival del mondo antico inizia con un incontro dedicato alla medicina nel mondo romano. Ciò avviene non a caso: il successo mediatico e di pubblico che ha accompagnato la recente inaugurazione del sito archeologico della domus "del chirurgo" e la sua musealizzazione nel centro di Rimini, ha riacceso l'interesse su questo importantissimo ritrovamento e sulla ricostruzione del modus vivendi e operandi del medicus cui apparteneva lo straordinario corredo medico-farmaceutico riemerso dalle rovine della domus.

 

In attesa dell'edizione critica dello scavo, annunciata come prossima, si è pertanto deciso di organizzare un convegno internazionale che sottolinei l'importanza di questo unicum per lo studio della storia della medicina in età romana.

 

L'evento, intitolato Medici e pazienti nell'antica Roma, si terrà a Rimini il 12 giugno 2008 presso il Museo della Città (Sala del Giudizio) e si articolerà in due appuntamenti distinti ma tra loro complementari. Al mattino è prevista una tavola rotonda di carattere più generale, con interventi di vari studiosi italiani e stranieri, tra i maggiori esperti della materia; il titolo di questa prima parte (Idee e pratiche) è sottilmente giocato sul dualismo dei principi che tradizionalmente ispirano la medicina del mondo classico: l'arte, intesa come operazione manuale applicata all'uomo, la scienza, come metodo concettuale che quell'arte a un tempo rafforza e imprigiona.

 

Nel pomeriggio si terrà un incontro (Focus sulla domus "del Chirurgo" di Rimini) finalizzato ad arricchire il quadro interpretativo dell'eccezionale ritrovamento archeologico riminese attraverso un articolato e multidisciplinare dibattito fra ‘addetti ai lavori', anche alla luce di quanto è stato discusso in mattinata.

 

Il convegno è patrocinato dalla Società Italiana di Storia della Medicina (S.I.S.M.) ed è stato inserito nei cosiddetti "Congressi del Centenario" che si svolgeranno in diverse località italiane nel corso del 2008 per ricordare i cent'anni di fondazione della Società (1907-2007).

 

 

Programma

 

MEDICI E PAZIENTI NELL'ANTICA ROMA

Convegno internazionale

Rimini, Museo della Città, Sala del Giudizio

12 giugno 2008

 

Prima parte, ore 9.30-13

Idee e pratiche

 

 

 

 

Saluti di:

 

Giuseppe Armocida, Università dell'Insubria, Presidente della Società Italiana di Storia della Medicina;

Jacopo Ortalli, Università di Ferrara, Curatore scientifico dello scavo della domus "del Chirurgo"; Valeria Cicala, Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna.

 

Chairman: Stefano De Carolis, Società Italiana di Storia della Medicina

Introduzione:

Stefano De Caro, Direttore generale per i beni archeologici - MiBAC

Interventi di:

Luciana Rita Angeletti, Università "La Sapienza" - Roma (Alla ricerca delle eccellenze: la professione medica a Roma)

Danielle Gourevitch, École Pratique des Hautes Études, La Sorbonne - Paris (Il bambino malato nel mondo romano, tra famiglia e medico, secondo Galeno)

Ralph Jackson, British Museum - London (The role of urban healers in the Roman World)

Mario Vegetti, Università di Pavia

 

Seconda parte, ore 15-17

Focus sulla domus "del Chirurgo" di Rimini

 

Chairman: Stefano De Carolis, Società Italiana di Storia della Medicina

Interventi di:

Stefano De Caro, Direttore generale per i beni archeologici - MiBAC

Lorenzo Braccesi, Università di Padova

Ralph Jackson, British Museum - London

Jacopo Ortalli, Università di Ferrara

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -