Rimini, finisce sotto le lame della zappatrice: 66enne in condizioni disperate

Rimini, finisce sotto le lame della zappatrice: 66enne in condizioni disperate

Rimini, finisce sotto le lame della zappatrice: 66enne in condizioni disperate

RIMINI - E' finito con le gambe sotto le lama della zappatrice mentre stava arando l'orto di casa. Un pensionato di 66 anni, A.P. le sue iniziali, si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale 'Maurizio Bufalini' di Cesena, dove sta lottando tra la vita e la morte. L'incidente si è verificato domenica mattina, poco prima delle 13 in via Altobelli Argentina. Per cause ancora in via d'accertamento, la macchina ha prima 'risucchiato' la gamba destra e poi quella sinistra.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le urla del 66enne ha richiamato le attenzioni dei vicini di casa e dei familiari che hanno chiesto l'intervento del '118'. Sul posto sono intervenuti i sanitari con un'ambulanza e l'elimedica e i Vigili del Fuoco che hanno liberato il pensionato dalle lame della zappatrice. Dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato con l'elicottero al nosocomio cesenate, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Le condizioni dell'uomo sono disperate: a rischio l'amputazione della gamba destra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -