Rimini, Francesco Manara apre "I concerti della domenica"

Rimini, Francesco Manara apre "I concerti della domenica"

Ritornano a Rimini I Concerti della Domenica, i tradizionali appuntamenti autunnali di musica da camera proposti dalla Sagra Musicale Malatestiana di Rimini.
Il primo concerto, domenica 14 novembre alle ore 16 (Teatro degli Atti) vede come protagonista il violinista Francesco Manara, primo violino dell'Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala, impegnato nell'esecuzione integrale delle Sonate e Partite di Bach.


Francesco Manara ha frequentato il Conservatorio "G.Verdi" di Torino dove nel 1990 si è diplomato sotto la guida di M. Marin con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore. Nel 1992 è stato scelto da Riccardo Muti come Primo Violino Solista dell'Orchestra del Teatro alla Scala e dell'Orchestra Filarmonica della Scala. In questo ruolo ha collaborato con i più grandi direttori del momento. Sempre come Primo Violino Solista è stato invitato a suonare con L'Accademia di Santa Cecilia, la Bayerische Staatsoper Orchestre di Monaco, la Royal Concertgebauw Orchestra di Amsterdam, l'Orchestra della Suisse Romande, Bayrische Runfunk di Monaco, Radio di Stoccarda, Radio di Hannover,Wiener Kammerorchester,Tokyo Symphony Sinfonica Nazionale della RAI e, in più occasioni, la Filarmonica della Scala diretta da Riccardo Muti. Nella Stagione 2011 e' stato invitato dalla Royal Philarmonic Orchestra per suonare il concerto di Tchaikovsky a Londra.


La famosa rivista "The Strand", che lo ha più volte recensito, lo ha definito "un artista di notevole  sincerità e profondità, pronto ad affrontare i più importanti palcoscenici del mondo ".
Suona un Giovanbattista Guadagnini del 1773.


Un programma contemporaneo con composizioni di Henze, Caplet, Petrassi, Ginastera, Kuwahara e Sollima è nelle mani dell'ABC Modern Trio (mandolino, arpa e chitarra) che si esibisce al Teatro degli Atti domenica 21 novembre alle ore 17.


Dedicato al pianoforte, con la presenza di Claudio Martinez, il programma del pomeriggio di domenica 28 novembre al Teatro degli Atti (ore 17): il pianista propone musiche di Beethoven, Bach, Janácek e Debussy.
Non manca il tradizionale appuntamento del concerto offerto alla Città per volere e in ricordo di Minnie Torsani con un duo d'eccezione, Ida Haendel al violino, mito vivente nella storia dell'interpretazione violinistica, la preferita di Sergiu Celibidache, insieme ad Arturo Benedetti Michelangeli e Francesco Libetta al pianoforte, applaudito calorosamente nell'edizione 2010 della Sagra Malatestiana nei due appuntamenti che lo hanno visto protagonista, ovvero il "Canto d'amore e morte dell'Alfiere Cristoph Rilke" e la Maratona pianistica Godowsky-Chopin. Questo concerto, imperniato su musiche di Schumann, Enescu e De Sarasate, è ospitato al Teatro Ermete Novelli alle ore 21 di domenica 5 dicembre.


Ultimo appuntamento mercoledì 8 dicembre alle ore 17 al Teatro degli Atti con Danilo Rossi, prima viola dell'Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala e il pianista Stefano Bezziccheri impegnati sulle sonate 1 e 2 di Brahms per viola e pianoforte.


"Un'edizione speciale -spiega il direttore Giampiero Piscaglia - per molte ragioni, la qualità degli artisti senza dubbio, ma soprattutto la loro generosità: in questi tempi di emergenza finanziaria hanno aderito al mio appello, che li ha indotti ad accettare di esibirsi gratuitamente (con il solo rimborso del viaggio). Un episodio poco più che simbolico e non ripetibile, ma che va sottolineato come il segno, da un lato della credibilità della Sagra nell'ambiente musicale, dall'altro di un clima di preoccupazione diffusa, con la disponibilità di chi opera nel mondo dello spettacolo a darsi una mano per la sopravvivenza e il futuro della grande musica".
I biglietti (12 euro interi, 8 euro ridotti per ragazzi di età inferiore ai 18 anni e possessori di CultCard) sono disponibili in prevendita presso  il Teatro Ermete Novelli (tel. 0541/24152) dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 14.  I biglietti possono essere acquistati anche on line sui siti www.sagramusicalemalatestiana.it e www.vivaticket.it


Per il concerto del 5 dicembre è necessario ritirare l'invito in distribuzione presso il Teatro Ermete Novelli, da mercoledì 1 dicembre dalle ore 10,00 alle ore 14,00 fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si potranno ritirare non più di due inviti a persona.


Nei giorni dei concerti la biglietteria aprirà un'ora prima dell'inizio presso i luoghi di spettacolo
Per informazioni: Istituzione Musica Teatro Eventi - Via Gambalunga 27- Tel. 0541.704294-93
Teatro E. Novelli via Cappellini 3 - Tel. 0541.24152
www.sagramusicale malatestiana.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -