RIMINI - Franco Battiato inaugura la seconda edizione di Effetto Doppler

RIMINI - Franco Battiato inaugura la seconda edizione di Effetto Doppler

RIMINI - Franco Battiato inaugura la seconda edizione di Effetto Doppler, rassegna che si articola nel Sistema dei Musei della Provincia di Rimini con attenzione privilegiata alla contemporaneità attraverso eventi multidisciplinari che abbracciano tutte le arti. Cinema, fotografia, teatro, musica, poesia, pittura e filosofia si mescolano insieme in un progetto originale e stimolante, sviluppato quest’anno in cinque sedi museali della Provincia di Rimini.

Nicoletta Magalotti è la creatrice del concept e della direzione artistica di Effetto Doppler, promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Rimini, con l’organizzazione curata da Doc Servizi.


Franco Battiato presenta la sua terza fatica da regista Niente è come sembra, in programma domenica 25 novembre 2007 alle ore 16,30 al Museo della Città di Rimini (via Tonini, 1) Il musicista siciliano interverrà per la presentazione del film, scritto da Battiato assieme al fidato Manlio Sgalambro interpretato da Giulio Brogi, Pamela Villoresi, Chiara Conti, Anna Maria Gherardi e la partecipazione speciale di Sonia Bergamasco e Alejandro Jodorowsky

Il terzo film di Franco Battiato prosegue il percorso di sintassi e linguaggio iniziato con il secondo film, “Musikanten”. E’ un linguaggio “à rebours” che si vuole distaccare in tutto e per tutto dal modo di fare cinema di oggi, anche e soprattutto nei contenuti: Battiato ci vuole rendere partecipi delle eccellenze di cui, in campo filosofico e teologico, ha avuto fortuna e piacere di fare la conoscenza.


La storia è strumentale a tale finalità: Giulio B., anche se in pensione, continua a esercitare la sua vecchia professione, insegnare ‘Antropologia culturale’ presso l’Accademia di belle Arti di Brera. E’ ateo e ha una vera passione per le feste etnico-popolari. Dovunque ci sia una rappresentazione curiosa e intrigante, c’è lui a documentare, intervistare, e archiviare: è appunto il tentativo di assistere e riprendere una festa del fuoco di origini pre-cristiane che lo porta a smarrirsi in un bosco. Troverà riparo e ospitalità in una casa in cui si sta svolgendo un incontro singolare e lì sarà coinvolto in un’esperienza travolgente ed unica.


Il film viene pubblicato in dvd per la Bompiani.

Tutti gli appuntamenti di Effetto Doppler sono ad ingresso libero con prenotazione telefonica obbligatoria. Le prenotazioni si possono effettuare il venerdì e il sabato precedenti ciascun evento telefonando al 328/1690747 dalle ore 14 alle ore 17.

Per informazioni: DOC Servizi Filiale di Rimini, via Circonvallazione Occidentale, 58. Tel/Fax 0541/787774. e-mail info@effettodoppler.net.

www.effettodoppler.net, www.cultura,provincia.rimini.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -