Rimini: fugge dopo aver causato un incidente, denunciato un 22enne

Rimini: fugge dopo aver causato un incidente, denunciato un 22enne

Rimini: fugge dopo aver causato un incidente, denunciato un 22enne

RIMINI - Per istinto è fuggito via recandosi al lavoro dopo aver causato la caduta di una giovane in sella ad uno scooter. Un operaio riminese di 22 anni, P.G., è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Polizia Stradale di Riccione con l'accusa di fuga ed omissione di soccorso. L'incidente si è verificato venerdì mattina, intorno alle 8.20, in via Beltrami in corrispondenza dell'intersezione rotatoria con via John Lennon.

 

La malcapitata è B.S., un'impiegata riminese di 25 anni. La ragazza stava percorrendo la via Beltrami in direzione monte mare in sella ad una "Vespa" quando improvvisamente è stata colpita alla fiancata destra da una "Citroen Picasso" grigia, proveniente dalla via Lennon, che le ha mancato la precedenza. Nell'impatto la 25enne è rovinata malamente sull'asfalto, mentre il conducente si è dato alla fuga.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito gli agenti hanno avviato le indagini del caso. Grazie ad alcune testimonianze sono riusciti ad identificare il proprietario dell'auto, risalendo così al conducente. Il ‘pirata', che si era recato al lavoro, è stato subito raggiunto dai poliziotti. "Ho agito per istinto senza ragionare", ha confessato l'automobilista. Per il 22enne, oltre alla denuncia, è scattato il ritiro della patente. La ragazza, invece, se la caverà con 30 giorni di prognosi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -