Rimini: fugge dopo incidente, pirata bloccato da agente della Municipale fuori servizio

Rimini: fugge dopo incidente, pirata bloccato da agente della Municipale fuori servizio

Rimini: fugge dopo incidente, pirata bloccato da agente della Municipale fuori servizio

In sella al proprio scooter non ha esitato a inseguire e bloccare un pirata della strada che si era scontrato con una moto e si era dato alla fuga contromano. Protagonista un agente della Polizia municipale di Rimini, che nei giorni scorsi si è trovato a transitare sul luogo di un incidente avvenuto in via Flaminia Conca, all'angolo con via Pananti.  Intorno all'ora di pranzo un automobilista ha urtato e fatto cadere una motocicletta su cui viaggiavano due persone.

 

Invece di fermarsi per accertarsi delle loro condizioni, il conducente dell'auto ha proseguito la corsa. Non si è arrestato allo stop all'incrocio e si è dato alla fuga imboccando pure una strada in senso vietato. L'agente della Municipale, che in quel momento si trovava fuori servizio, ha immediatamente inseguito il pirata con il proprio scooter ed è riuscito a fermarlo.

 

L'automobilista (P.G., riminese di 42 anni) è risultato essere in stato di ebbrezza, con un tasso alcolemico di 2,04 g/l (4 volte il limite consentito), nonché privo della patente di guida che gli era stata già sospesa dalla Prefettura. Non era inoltre in possesso né di assicurazione, né di revisione del veicolo. L'uomo è stato denunciato per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. L'automobile è stata posta sotto sequestro per essere poi confiscata

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -