Rimini, gioielliere rapinato e pestato da tre rapinatori armati

Rimini, gioielliere rapinato e pestato da tre rapinatori armati

Rimini, gioielliere rapinato e pestato da tre rapinatori armati

RIMINI - Violenta rapina nei confronti di un gioielliere. Tre malviventi armati hanno assaltato un negozio di oro e gioielli a Rimini, nella zona di viale Vespucci. La rapina è avvenuta alle 18: i tre sono penetrati all'interno con decisione, mostrando le pistole e chiedendo con rudezza i preziosi. Nella rapina c'è stato anche il pestaggio del gioielliere, che è rimasto ferito alla testa.

 

A quanto sembra, il gioielliere, in quel momento solo ha tentato una reazione, prendendo a sua volta la sua pistola, ma è stato colpito col calcio dell'arma di uno dei malviventi. Dopo il colpo la fuga. Sul posto si sono portati immediatamente il 118 e la polizia di Stato, che ha diramato la ricerca dei tre malviventi con la pistola. La banda si sarebbe portata via un bottino tra preziosi e orologi del valore di circa 300 mila euro. La polizia nell'immediatezza del fatto ha trovato diversi indizi su cui sta lavorando, tra cui dei guanti sporchi di sangue in un bidone.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -