RIMINI - Giornata contro la pena di morte

RIMINI - Giornata contro la pena di morte

RIMINI - Il Comune di Rimini aderisce alla “Giornata mondiale delle città per la vita – città contro la pena di morte”, promossa dalla Comunità di Sant’Egidio e dal Comune di Roma, e “oscura” un proprio monumento storico come gesto simbolico d’adesione all’iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i monumenti riminesi la Giunta comunale ha scelto il Teatro Galli, che dalle ore 16,30 di giovedì 30 novembre (ricorrenza della prima abolizione della pena di morte avvenuta il 30 novembre 1786 nel Granducato di Toscana) sarà ‘oscurato’ come gesto simbolico per la moratoria mondiale della pena di morte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -