RIMINI - Giovane sammarinese picchiato e derubato dell'auto da due finti poliziotti

RIMINI - Giovane sammarinese picchiato e derubato dell'auto da due finti poliziotti

RIMINI – E’ stato picchiato e derubato della propria vettura all’uscita della discoteca “Mon Amour” a Rimini da due finti poliziotti. E’ quanto successo sabato attorno alle 4 ad un giovane sammarinese. Mentre stava per lasciare il locale, il ragazzo è stato avvicinato da due persone con abiti civili che si sono qualificati poliziotti che l’hanno invitato a seguirlo con l’auto. Pochi chilometri gli è stato intimato di fermarsi e, dopo esser stato malmenato, privato dell’auto.


I malviventi sono fuggiti via al volante della Wolkswagen Golf del sammarinese, ritrovata poco più tardi nella zona di Lodi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -