RIMINI - Giovani imprenditori riminesi in udienza da Papa Benedetto XVI

RIMINI - Giovani imprenditori riminesi in udienza da Papa Benedetto XVI

RIMINI - Anche la delegazione del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Rimini

ha partecipato all’udienza privata di Papa Benedetto XVI con circa 300 Giovani Imprenditori di Confindustria.


L’incontro, che si è svolto in Vaticano sabato 26 maggio, è stato un momento importante e toccante per tutti i partecipanti. Benedetto XVI ha detto che “la Chiesa riconosce l'importanza del profitto quale primo indicatore del buon andamento dell'azienda", ma ha aggiunto che "anche nei momenti di maggiore crisi, il criterio che governa le scelte imprenditoriali non può essere la mera promozione di un maggior profitto". Il Papa ha invitato gli imprenditori ad “impegnarsi nella salvaguardia dell'occupazione, in particolare quella giovanile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In rappresentanza del Gruppo Giovani di Rimini hanno partecipato, il Presidente Alessandro Pesaresi, Linda Gemmani, i vice Presidenti Gianleone Salvadori, Nicola Gambetti e Marco Mussoni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -