Rimini: giovedì torna il blocco del traffico

Rimini: giovedì torna il blocco del traffico

RIMINI - Nella giornata di giovedì 28 gennaio dalle ore 8,30 alle ore 18,30 è disposto il blocco della circolazione stradale dinamica privata sull'intero territorio del comune di Rimini a mare della Statale 16 previsto dalla seconda fase dell'Accordo di programma regionale sulla qualità dell'aria, siglato dai Comuni emiliano-romagnoli oltre i 50 mila abitanti.

 

Dalle limitazioni sono esenti gli autoveicoli elettrici e ibridi; autoveicoli benzina e diesel Euro 4 ed Euro 5; gli autoveicoli alimentati a gas metano e Gpl; gli autoveicoli diesel Euro 3 dotati di FAP al momento dell'immatricolazione del veicolo; gli autoveicoli diesel che dalla carta di circolazione risultino dotati di sistema di FAP con marchio di omologazione almeno Euro 4; gli autoveicoli con almeno 3 persone a bordo (car pooling) se omologate a 4 o più posti; gli autoveicoli con almeno 2 persone a bordo se omologate a 2 posti; gli autoveicoli condivisi (car sharing); gli autoveicoli per trasporti specifici e autoveicoli per uso speciale; i motocicli omologati Euro 2 ed Euro 3; i veicoli diesel di tipo M2, M3, N1, N2 o N3 omologati Euro 3 ovvero che dalla carta di circolazione risultino dotati di FAP quali Euro 3 o categoria superiore.

 

Sono inoltre escluse dalle limitazioni le categorie previste dall'Accordo di programma il cui elenco è pubblicato sul sito www.comune.rimini.it

Fino al 31 marzo, oltre al blocco totale nella giornata di giovedì, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 18,30, sarà in vigore il divieto della circolazione stradale dinamica privata dei mezzi più inquinanti: veicoli ad accensione comandata (benzina) Euro 0; veicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 0 ed Euro 1; veicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 2 qualora sprovvisti di filtro antiparticolato (FAP); ciclomotori e dei motocicli a due tempi non conformi alla normativa Euro 1, anche se provvisti di bollino blu.

 

Le limitazioni alla circolazione si applicano nel territorio del Comune di Rimini a mare della Strada Statale 16, con esclusione oltrecché della statale, di viale Principe di Piemonte, dal confine con Riccione fino alla rotonda di incrocio con via Cavalieri di Vittorio Veneto, di via Cavalieri di Vittorio Veneto fino alla SS. 16, di via San Salvador dal confine con Bellaria-Igea Marina fino all'incrocio con via Tolemaide, via Tolemaide fino alla SS.16, di alcuni tratti di viabilità urbana di collegamento ai parcheggi scambiatori.

 

Ulteriori informazioni sul sito www.comune.rimini.it o www.liberiamolaria.it o telefonando all'Urp 0541 704704.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -