Rimini, "Giselle" in diretta da Londra al cinema Tiberio

Rimini, "Giselle" in diretta da Londra al cinema Tiberio

RIMINI - Il Cinema Teatro Tiberio di Rimini (via San Giuliano, 16) presenta mercoledì 19 gennaio, alle ore 20.15, in diretta su grande schermo (proiezione in alta definizione digitale) dalla Royal Opera House di Londra, il Royal Ballet in Giselle di Adolphe Charles Adam, con la direzione di Koen Kessels, le coreografie di Marius Petipa, Jean Coralli e Jules Perro e la produzione curata da Peter Wright. Nei ruoli principali sono impegnati Marianela Nuñez e Rupert Pennefather.


Giselle, ovvero il balletto classico e romantico per eccellenza, fu ideato da un grande della letteratura francese: Théophile Gautier. Lo scritttore, sfogliando le pagine del libro "De l'Allemagne" di Heinrich Heine, rimase attratto dalla leggenda delle Villi, spiriti della tradizione popolare tedesca, simili agli elfi. Era il 1841 e Gautier, pensando alla ballerina Carlotta Grisi, di cui era devoto ammiratore, fu colpito dall'impulso immediato di prendere un foglio e di dare un titolo alla sua storia. La chiamò "Les Wilis. Balletto". All'Opéra (Académie Royal de la Musique) di Parigi il 28 giugno del 1841, giorno del suo 22° compleanno, Carlotta Grisi danzò per la prima volta "Giselle" con Lucien Petipa nel ruolo di Albrecht. Il balletto, che andò in scena con l'allestimento curato da Pierre Luc-Charles Cicéri e con i costumi di Paul Lormier, iniziò quel giorno la sua lunga, intramontabile, fortunata vita.


La biglietteria apre nel giorno dello spettacolo alle ore 19.
Ingresso 12 euro interi, 10 euro ridotti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -