Rimini: grazie al Tutor calano del 40% gli incidenti in A14

Rimini: grazie al Tutor calano del 40% gli incidenti in A14

Rimini: grazie al Tutor calano del 40% gli incidenti in A14

RIMINI - Il controllo elettronico della velocità ha avuto un esito estremamente positivo: sulla A14, nel tratto tra Rimini e Cesena, gli incidenti sono diminuiti del 40%. Dal 27 luglio scorso il Tutor è stato installato in autostrada ed ha sanzionato 7mila 'vittime', fino al 31 dicembre. Insomma il sistema funziona ed è un ottimo deterrente per gli automobilisti 'dal piede pesante', che non sono pochi: dei 6785 multati, 460 hanno superato i limiti di oltre 40 km all'ora.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, il sistema di telecamere per il controllo della velocità verrà presto installato anche in altri tratti dell'autostrada, tra Rimini nord e Cattolica, in entrambe le direzioni. Pochi i riminesi multati, solo il 4%, poco più di 300. Sono invece ben 33 gli automobilisti non italiani sanzionati, molti svizzeri e tedeschi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -