Rimini: "Guarda come dondolo", centri in festa martedì

Rimini: "Guarda come dondolo", centri in festa martedì

RIMINI - Iniziativa che vince non si cambia. E così anche quest'anno, il prossimo 19 maggio (martedì) si svolgerà la festa cittadina di Rete Centri (il raggruppamento di centri diurni e residenziali che si occupano di persone disabili e con handicap mentali della provincia di Rimini) realizzata in collaborazione con l'A.Usl e il Comune di Rimini.

 

"Centri in festa... Guarda come dondolo" è il nome dell'iniziativa (anche questo ormai storico) giunta alla sua IV edizione, e che si svolgerà in piazza Cavour. Il programma (come da volantino allegato) prevede un'apertura musicale alle ore 10,15; quindi, dalle 11 alle 12,45 Gruppo Basket-Laboratori; dalle 13 alle 14,15 pranzo nella bella cornice della vecchia pescheria per finire, dalle 14,30 alle 16, con musica e danze.

 

Insomma un'occasione davvero bella nell'ottica dell'integrazione tra la cittadinanza e le persone che vivono nelle strutture. Con la consapevolezza che dalla reciproca conoscenza possono derivare solo esperienze positive.

 

Promossa dal Modulo Strutture dell'Azienda Usl di Rimini, la Rete Centri (cui attualmente aderiscono 16 strutture situate su tutto il territorio provinciale) nasce nel 1998 riunendo Centri Diurni e Residenziali che si occupano di persone disabili e con handicap mentali della Provincia di Rimini. Costituisce uno spazio di scambio e di collaborazione, promuove momenti di formazione, sensibilizzazione e di visibilità delle Istituzioni che si occupano di handicap e di chi le frequenta.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -