Rimini, guasto al riscaldamento. Intossicata una cinquantenne

Rimini, guasto al riscaldamento. Intossicata una cinquantenne

Rimini, guasto al riscaldamento. Intossicata una cinquantenne

RIMINI - Paura per una riminese di 50 anni, intossicata dal monossido di carbonio. L'episodio si è consumato in via Balilla, a Rimini. Da alcuni giorni la signora ha affermato di aver causato mal di testa e vertigini. Intuendo che la causa dei malesseri potesse il malfunzionamento dell'impianto di riscaldamento ha chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco. Il personale del ‘115' ha quindi appurato che i tubi di scarico non liberavano correttamente il monossido di carbonio.

 

La donna è stata trasportata all'ospedale di Rimini per le cure del caso, mentre i Vigili del Fuoco hanno segnalato il problema all'Acer e alle forze dell'ordine.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -