Rimini: guida in stato d'ebbrezza, 10 automobilisti denunciati

Rimini: guida in stato d'ebbrezza, 10 automobilisti denunciati

RIMINI - Anche durante l'ultimo week-end trascorso, gli agenti della polizia stradale hanno proceduto a numerosi controlli soprattutto lungo le strade che collegano le localita' di ritrovo dei comprensori di Rimini, Riccione e Misano Adriatico. Dieci conducenti, tra cui due donne, sono risultati positivi ai controllo con l'etilometro, per cui sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza, con contestuale ritiro della patente di guida. Due di questi, L.L. classe 1982 di Montescudo e C.C. classe 1975 di Rimini, avendo un tasso superiore a 1,5 g/l, hanno subito anche il sequestro delle loro autovetture ai fini della confisca.

 

Particolare è quanto accaduto ad altri due giovani che procedevano affiancati e a bassa velocità, con andatura incerta, ciascuno alla guida di un ciclomotore, lungo il lungomare di Vittorio di Rmini. All'improvviso, uno di loro è caduto a terra, mentre l'altro si arrestava al suo fianco: tutto cio' sotto gli occhi di una pattuglia che li seguiva. Dopo aver accertato che il giovane caduto non avesse riportato lesioni - M.G. classe 1988 di Rimini -, la pattuglia ha invitato i due giovani a sottoporsi al test etilometrico, che entrambi rifiutavano in quanto dichiaravano di aver bevuto 1,5 litri di birra ciascuno e che quindi la prova avrebbe dato esito positivo.

 

inoltre, per l'altro giovane rimasto in piedi - D.C. classe 1988 di Tivoli, si è accertato che il ciclomotore non era coperto da assicurazione obbligatoria. Per entrambi è scattata la denuncia penale con contestuale  sequestro amministrativo ai fini della confisca dei due ciclomotori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -