RIMINI - Guida in stato d'ebbrezza, undici denunce

RIMINI - Guida in stato d'ebbrezza, undici denunce

RIMINI - Nella notte tra il 3 ed il 4 novembre, i carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a prevenire e contrastare il fenomeno delle “stragi del sabato sera”, hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, con ritiro delle patenti di guida, undici automobilisti. La più alticcia è risultata un’impiegata 23enne di Rimini sorpresa al volante con un tasso alcolemico di 1,65 grammi per litro. Il limite consentito dalla legge è fissato in 0.50.


Nel corso del servizio è stato denunciato un riminese di 30 anni uomo, risultato positivo all’accertamento sintomatico poiché si è rifiutato di sottoporsi al test etilometrico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -