Rimini: Hotel Patrizia, Soprintendenza di Ravenna esprime parere negativo

Rimini: Hotel Patrizia, Soprintendenza di Ravenna esprime parere negativo

Riguardo alla vicenda scaturita dal progetto di ampliamento dell'Hotel Patrizia che prevede l'utilizzo dell'area inedificata posta sul fronte mare di detto immobile ed in fregio al Lungomare di Vittorio, la Soprintendenza di Ravenna si è recentemente espressa formulando nel merito un parere negativo, avendo ritenuto che l'intervento non è compatibile con i valori paesaggistici del luogo tuttora meritori di tutela.

 

Detto parere, per sua natura obbligatorio e vincolante, costituisce conferma della tesi sostenuta dal Comune sull'esistenza di un vincolo posto a tutela delle aree in fregio al lungomare rimaste libere da costruzioni e sulla necessità di subordinare ogni intervento alla preventiva valutazione di compatibilità paesaggistica.

 

Ora, per effetto del parere negativo della Soprintendenza, gli uffici comunali concluderanno il procedimento relativo all'ambito tutelato negando il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica e, di conseguenza, procederanno ad annullare il permesso di costruire a suo tempo rilasciato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -