Rimini: i corsi di gennaio con Università Aperta

Rimini: i corsi di gennaio con Università Aperta

RIMINI - Acquerello, scrittura creativa, recitazione, fitoterapia, la musica dei cantautori, l'antico Egitto... Questi sono solo alcuni dei corsi e laboratori che Università Aperta "Giulietta Masina e Federico Fellini" di Rimini organizza a partire da gennaio 2010.
 
Per chi desidera mettere al prova il proprio talento artistico o acquisire nuove competenze, i corsi di pittura ad acquerello e di scrittura creativa consentono anche ai principianti di imparare nuove tecniche e creare così, rispettivamente, dipinti e racconti.
Gli amanti del teatro possono invece cimentarsi con il laboratorio di recitazione incentrato sulla sceneggiatura de "I vitelloni" di Federico Fellini.
 
"I cantautori. Musica, storia e parole" è invece il titolo del corso teorico che racconterà una storia alternativa dell'Italia dal 1945 al 1980, analizzando le musiche dal secondo dopoguerra a Vasco Rossi.
 
Lasciando da parte le arti, dedichiamoci alla salute. Due i nuovi corsi per il 2010 proposti da Università Aperta. Il primo, "Le ragioni del cuore" in collaborazione con l'Ascor, è dedicato alla conoscenza del muscolo più importante del corpo umano: il cuore, appunto.
Spazio anche alla medicina alternativa con il corso di fitoterapia, per imparare a curarsi con le erbe invece che con i farmaci.
 
"Nuove forme di genitorialità" è il ciclo di incontri che Università Aperta organizza insieme all'assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Rimini. Il corso analizza il concetto di famiglia alla luce dei cambiamenti avvenuti nella società odierna, che coinvolgono in maniera diretta genitori e figli.
 
Restiamo nelle tematiche psico-sociologiche con il corso dedicato ai disturbi alimentari, "Il lato nascosto del cibo: dipendenza, odio, desiderio, amore", che prende il via anch'esso nel mese di gennaio 2010.
 
Il viaggio, potente metafora della vita e occasione di conoscenza e di divertimento, è al centro di due corsi proposti da Università Aperta. Si tratta di "Viaggio nell'antico Egitto" per imparare a conoscere una delle culture antiche più affascinanti, e del seminario di pratica filosofica "Viaggio nell'esistenza umana", che vuole richiamare l'attenzione sulla necessità di interrogarsi sulle esperienze personali private e di tutta l'umanità.
 
Per rilassarsi senza troppi problemi, Università Aperta offre anche la possibilità di imparare a lavorare ai ferri e all'uncinetto, mentre per chi vuole approfondire la propria conoscenza del computer, è in partenza il corso, di secondo livello, su "L'utilizzo del computer in ambiente domestico".
 
 
Per accedere ai corsi è necessario iscriversi a Università Aperta (la tessera di 15 euro dà diritto a sconti e agevolazioni) e pagare il contributo relativo al corso prescelto.
 
Info: 0541 28568, www.uniaperta.it <https://www.uniaperta.it>

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -