Rimini, i lavoratori "bocciano" l'area vasta degli autobus

Rimini, i lavoratori "bocciano" l'area vasta degli autobus

Rimini, i lavoratori "bocciano" l'area vasta degli autobus

RIMINI - L'aggregazione sul modello "area vasta" del trasporto pubblico nelle province di Ravenna, Forli'-Cesena e Rimini convince solo 303 dipendenti su 925? Sul referendum del fine settimana le segreterie riminesi Cgil-Cisl-Uil di settore, in una nota congiunta, chiariscono sul peso da dare alle votazioni: "La Star Holding non e' frutto del via libera ottenuto con il voto al referendum da parte dei lavoratori, ma e' la scelta operata in piena autonomia, ormai gia' da piu' di un anno a questa parte, dalle amministrazioni delle tre province".

 

E' quanto precisano i sindacati. Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti ricordano che gli enti locali si stanno muovendo verso il modello Star Holding rispondendo "alle sollecitazioni regionali per un

miglior utilizzo delle risorse della mobilita' pubblica e per recepire, nel contempo, le normative sulla liberalizzazione del Tpl originate dalla Comunita' Europea". (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -