Rimini, i primi risultati dello 'Sportello consumatori' comunale

Rimini, i primi risultati dello 'Sportello consumatori' comunale

RIMINI - Quali sono i diritti a tutela del consumatore? Quali norme regolano contratti, obbligazioni ed utenze? Come trovare soluzioni e segnalare eventuali problemi inerenti i diritti dei consumatori? Sono già un centinaio i cittadini che finora hanno avuto una risposta a questi ed altri quesiti grazie allo Sportello consumatori, il servizio gratuito attivato a fine 2010 nei locali dell'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Rimini.

 

Grazie ad un protocollo di intesa fra l'Amministrazione comunale e le associazioni dei Consumatori presenti sul territorio (Adiconsum Cisl, Adoc Uil, Codici Rimini, Confconsumatori, Confederazione Cesa, Federconsumatori Cgil, Lega Consumatori Acli) ogni giovedì lo "Sportello Consumatori" è aperto per l'informazione, l'educazione e la sensibilizzazione della cittadinanza rispetto alle tematiche dei diritti nei settori dei consumi e dell'utenza. Gli esperti delle associazioni dei consumatori incontrano gratuitamente i cittadini per prevenire, informare e consigliare su tutte le questioni legate ad abusi, piccole truffe, raggiri o inadempimenti contrattuali, oltre a facilitare il controllo delle molteplici utenze. Lo sportello fornisce tutto ciò che è necessario per la prima assistenza finalizzata alla risoluzione della controversia, mettendo a disposizione del pubblico anche materiale elaborato dalle diverse associazioni dei consumatori.

 

Lo "Sportello Consumatori" è operativo ogni giovedì dalle 15.30 alle 17.30 in piazza Cavour 29. Si consiglia di fissare un appuntamento telefonando all'Urp: 0541/704704.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -