Rimini: "Il biopensiero", fisica e metafisica del vivere e del morire

Rimini: "Il biopensiero", fisica e metafisica del vivere e del morire

RIMINI - Dopo il successo del ciclo di conferenze su Charles Darwin organizzato lo scorso autunno, quest'anno Università Aperta "Giulietta Masina e Federico Fellini" di Rimini, ancora in collaborazione con la Biblioteca Gambalunga, promuove un nuovo ciclo di conferenze, su una tematica quanto mai attuale, la bioetica.

 

Si tratta di cinque incontri, raccolti sotto il titolo "Il biopensiero. Fisica e metafisica del vivere e del morire", in programma presso il Museo della Città, in Via Tonini 1 a Rimini, sempre alle ore 17.

 

Spiega il curatore dell'iniziativa, Dalmazio Rossi: «I temi della vita e della morte hanno sempre interessato la riflessione filosofica e la cultura in generale, ma oggi essi sollecitano questioni inedite, strettamente legate agli enormi e, talvolta, inquietanti sviluppi della scienza e della tecnica, soprattutto in campo bio-medico.

 

Di qui la grande diffusione di problematiche attinenti a una nuova branca del sapere - la bioetica - che è entrata da qualche anno a far parte delle discipline di insegnamento universitario. Naturalmente, tali tematiche non possono non coinvolgere anche l'ambito strettamente politico, com'è ampiamente provato anche da casi scoppiati in Italia negli ultimi anni tanto da arrivare a toccare questioni costituzionali e a elaborare normative specifiche.

 

Per questi motivi abbiamo voluto proporre un'iniziativa in grado di dare risposte sia filosofico-scientifiche sia politiche; sempre nel rispetto di una pluralità di posizioni contrassegnate dal comune intento del dialogo o, per lo meno, del rispetto reciproco».

 

L'iniziativa si avvale del contributo fondamentale del Lions Club Rimini - Riccione Host, e ha il patrocinio di Comune di Rimini, Provincia di Rimini, Università di Bologna - Polo scientifico didattico di Rimini, Liceo scientifico "Albert Einstein" di Rimini, Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Rimini, Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca - Ufficio scolastico provinciale di Rimini.

 

Il ciclo di conferenze ha il riconoscimento del Ministero dell'istruzione per la formazione insegnanti.

 

 

Ingresso libero

 

Info: Università Aperta, tel. 0541 28568 - www.uniaperta.it

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -