Rimini, il Consiglio Provinciale approva le linee di indirizzo dell'Agenzia marketing turistico

Rimini, il Consiglio Provinciale approva le linee di indirizzo dell'Agenzia marketing turistico

Rimini, il Consiglio Provinciale approva le linee di indirizzo dell'Agenzia marketing turistico

RIMINI - Il Consiglio Provinciale di lunedì ha approvato a maggioranza(contrari PDL e Lega) le "Linee di indirizzo del Programma d'azione 2011-2012 dell'agenzia marketing turistico Riviera di Rimini". Sono cinque gli indirizzi per la promozione del sistema turistico provinciale relativi alla costa e all'entroterra: qualificazione e innovazione di prodotto; destagionalizzazione; internazionalizzazione: valorizzazione dell'entroterra; potenziamento dei grandi eventi.

 

Il primo punto prevede di sostenere "l'impresa turistica nel suo percorso di miglioramento competitivo, attraverso strumenti finanziari, quali la LR 40/02, per riqualificare e innovare le strutture ricettive. Investire sulle infrastrutture territoriali, sulla qualità e l'arredo urbano, sulla mobilità interna e sui collegamenti collettivi (treno e aereo), stimolando anche l'apporto delle autorità e delle istituzioni preposte a livello nazionale".

 

Il secondo quello di "continuare quanto fatto fino ad oggi, grazie alla collaborazione tra enti locali e operatori privati, con il processo d'innovazione e di diversificazione dell'offerta nella direzione del turismo d'affari, congressuale, sportivo, dei grandi eventi, che ha portato la Riviera di Rimini a essere una destinazione che vive e compete 365 giorni all'anno. In questa direzione vanno la realizzazione dei Palazzi dei congressi di Rimini e di Riccione". "Destagionalizzazione - continua l'indirizzo - significa anche valorizzare la nostra cultura, a partire dalla domus del chirurgo e il centro storico di Rimini, dal parco archeologico di Verucchio, dai borghi storici del Montefeltro e della Signoria dei Malatesta, le mostre d'arte a Castel Sismondo.

 

Con il terzo si intende "sviluppare il turismo internazionale tramite lo sviluppo dei voli verso l'Aeroporto Fellini, in particolare per i bacini turistici della Germania e del nord Europa, e la predisposizione di azioni promozionali specifiche e mirate a seconda degli specifici target. Diventa prioritario concentrare azioni e risorse su pochi mercati selezionati, tramite interventi di sistema. A tal proposito si ritiene valido ed efficace il modello e l'impianto regionale dato dalla L.R. 7/98, con la suddivisione di ruoli e competenze tra i diversi attori (Regione, APT, Unioni di prodotto, Province e Comuni)".

 

Con il quarto punto, si ricorda come "il passaggio amministrativo, sancito con la legge 117/2009, dei sette comuni dell'Alta Valmarecchia, ha indubbiamente arricchito la Provincia di Rimini in termini di offerta storico culturale, siti naturali, produzione agroalimentare.

Proprio per promuovere in maniera integrata il nostro splendido entroterra, da montegridolfo a Casteldelci, è stato ideato il nuovo brand "malatesta Montefeltro". Le sviluppo del brand passa attraverso una "messa in rete" dei singoli servizi, attraverso una gestione coordinata  pubblico/privati; La promo-commercializzazione tramite pacchetti turistici specifici in grado di intercettare specifici target; strumenti di finanziamento che vadano nella direzione del sostegno all'alta qualità e alle formule tipiche del turismo diffuso".

 

Infine si sottolinea come la "Riviera di Rimini è ormai a tutti gli effetti una "terra di eventi". I grandi eventi sono una componente fondamentale di arricchimento e qualificazione di tutta la nostra offerta turistica, un'occasione e una motivazione autonoma e specifica di visita al nostro territorio, in grado di produrre indubbi e positivi effetti in termini di arrivi e presenze, di destagionalizzazione. In più, rappresentano uno strumento unico per comunicare su scala nazionale ed internazionale cosa è oggi la Riviera di Rimini. La programmazione 2010 - 2013 conferma così le linee precedenti verso il sostegno ai grandi eventi di rilievo nazionale e internazionale"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -