Rimini, il giallo della gamba mozzata. Svolta vicina?

Rimini, il giallo della gamba mozzata. Svolta vicina?

Rimini, il giallo della gamba mozzata. Svolta vicina?

RIMINI - Possibile svolta nelle indagini relative al gamba mozzata trovata una decina di giorni fa in via Monte L'Abbate a Rimini. Non si esclude che l'arto possa appartenere ad una nigeriana scomparsa il 30 gennaio scorso. Fu il marito, italiano, a sporgere denuncia. L'inchiesta ha così avuto un' accelerazione dopo che gli inquirenti hanno appurato una relativa somiglianza tra l'identikit della donna di colore a cui era appartenuto la gamba e la scomparsa.

 

Gli investigatori sono al lavoro per verificare la validità della pista intrapresa. L'indagine è coordinata dal pm Irene Lilliu che ha aperto un fascicolo per omicidio e distruzione di cadavere. La gamba, secondo quanto appurato dall'esame svolto dal professor Adriano Tagliabracci dell'università di Ancona,  è stata amputata con una lama a seghetto. Gli esami radiologici serviranno per scoprire l'età e l'altezza della vittima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -