Rimini, il Pd: "Abbattere le tasse per chi vuole vendere gli hotel"

Rimini, il Pd: "Abbattere le tasse per chi vuole vendere gli hotel"

Rimini, il Pd: "Abbattere le tasse per chi vuole vendere gli hotel"

RIMINI - "Chiediamo al Governo di promuovere gli strumenti di legge per difendere il mercato dalla marginalita' e dagli avventurieri che si improvvisano imprenditori". Il Pd riminese si rivolge al Governo sulla vicenda degli albergatori della riviera che non pagano i dipendenti. La parlamentare Elisa Marchioni esprime la propria "solidarieta'" ai lavoratori lasciati "senza stipendio e senza tutele" e ragiona sul problema degli hotel in affitto: "E' un segmento di mercato del tutto  particolare, a progressivo rischio di marginalita'", spiega.

 

"I proprietari non sono interessati a investire per migliorare l'immobile, e l'affittuario, che gia' sborsa il canone di affitto, non e' incentivato a investire a sua volta. Per cui, sono destinati ad un lento declino". Che fare? "La soluzione puo' essere la vendita a chi intende investire per fare l'albergatore davvero, invece che improvvisarsi e poi ritirarsi, magari dopo non aver pagato fornitori e dipendenti", dice la parlamentare riminese. Dal punto di vista legislativo, secondo Marchioni, non si parte da zero: "Gia' il disegno di legge Chicchi e uno degli articoli del disegno di legge di cui sono prima firmataria propongono di diminuire l'aliquota fiscale sulla vendita, per rendere il passaggio piu' appetibile. Il Governo batta un colpo, accolga queste proposte e dia un segno di attenzione vera al comparto economico del turismo".

 

La proposta legislativa in questione garantisce che a comprare sia l'affittuario che gia' abbia dato

prova di saper gestire l'hotel: "Mettendo cosi' al riparo dal rischio che i passaggi di proprieta' possano divenire un modo per investire grandi flussi di denaro. Compresi- conclude l'esponente

del Pd- quelli rientrati, ad esempio, con lo scudo fiscale, e sui quali, grazie al Governo, la segnalazione del sospetto di riciclaggio non e' piu' obbligo ma solo 'facolta'' per gli intermediari finanziari". (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -