Rimini, il Vescovo istituisce 86 nuovi 'ministri'

Rimini, il Vescovo istituisce 86 nuovi 'ministri'

Rimini, il Vescovo istituisce 86 nuovi 'ministri'

RIMINI - Una grande folla per una grande festa. Domenica, durante la S. Messa delle 17.30 in Basilica Cattedrale, il Vescovo di Rimini mons. Francesco Lambiasi ha istituito 86 nuovi ministri. Provenienti dalle diverse parrocchie della Diocesi (e alcuni appartenenti ad alcuni ordini religiosi e movimenti ecclesiali), i nuovi ministri istituiti in particolare sono: 21 accoliti, 17 lettori, 48 ministri straordinari della Comunione. Tra loro alcune suore e tre seminaristi, ma sono sopratutto i laici che si sentono interpellati da questa occasione di prezioso servizio alla comunità.

Tra gli accoliti (tutti uomini), erano presenti un seminarista, due persone provenienti dalla Diocesi di San Marino-Montefeltro. Le parrocchie più rappresentate in questo ministero, sono state S. Maria di Spadarolo - Vergiano e Cuore Immacolato di Maria (Bellariva) con due accoliti a testa.

Tra i 17 nuovi lettori di domenica, due erano seminaristi, 2 provenivano da S. Maria Ausiliatrice e ben 6 dalla parrocchia di Castelvecchio, Savignano.

Tra i 48 ministri straordinari della Comunione istituiti, 13 sono uomini e 35 donne. In 5 casi si tratta di religiose, 6 persone provengono dalla Diocesi di San Marino-Montefeltro, mentre le parrocchie più rappresentate sono Sacro Cuore di Gesù (Miramare) con 6 nuovi ministri (di cui 4 suore), S. Maria di Corpolò e S. Apollinare e Pio V di Cattolica, con 4 ministri istituiti a testa. Seguono due S. Michele Arcangelo: la parrocchia di Santarcangelo di Romagna e quella di Morciano, con 3 ministri straordinari.


Sale così a 900 il numero dei ministri istituiti nella Diocesi di Rimini, di cui 500 donne e 400 uomini. Gli accoliti sono 200, i lettori 100, 600 i ministri straordinari della Comunione, che possono distribuire il corpo e il sangue di Cristo durante l'Eucaristia ma anche agli ammalati che non possono fisicamente recarsi a Messa. Un centinaio di persone hanno ricevuto due ministeri, una decina di adulti addirittura tutti e tre.

Le parrocchie con più ministri istituiti sono san Michele Arcangelo di Santarcangelo e Sant'Agostino, a Rimini, un numero che risente anche della dimensione totale delle due parrocchie. I ministri sono arrivati al momento dell'istituzione dopo quattro incontri di formazione, alcuni anche frequentando l'Istituto Superiore di Scienze Religiose "A. Marvelli" di Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -