RIMINI - Il vigile elettronico compie 11 mesi

RIMINI - Il vigile elettronico compie 11 mesi

RIMINI - Il sistema elettronico di controllo degli accessi al Centro storico denominato “C’entro” si appresta a compiere gli 11 mesi d’attivazione, a tre mesi dalla modifica del Regolamento avvenuta l’11 settembre scorso.


Le modifiche hanno tenuto conto delle istanze che erano state avanzate da cittadini e categorie economiche, ampliando alcuni aspetti del precedente provvedimento (titolari di contrassegno invalidi, cittadini che vivono in centro senza posto auto, operatori di commercio) e nel contempo rafforzando gli aspetti di tutela ambientale del Centro storico.


All’indomani delle modifiche che hanno migliorato a vantaggio dei cittadini gli effetti del progetto “C’entro”, il sistema elettronico di controllo degli accessi al Centro storico ha potuto così svolgere appieno la propria funzione. Le sanzioni amministrative rilevate da “C’entro” riguarderanno così solamente le violazioni avvenute dal 12 settembre, giorno d’entrata in vigore del nuovo regolamento.


Come si ricorderà “C’entro” è il sistema per il telecontrollo dei veicoli nella zona a traffico limitato del Centro storico che consente il passaggio dei veicoli autorizzati e contravviene attraverso la sua tecnologia quelli non autorizzati all’ingresso.


Il sistema di rilevamento delle targhe in ingresso nella ZTL è articolato in 6 accessi protetti situati in: Via IV Novembre, con orario d’attivazione dalle ore 00 alle ore 24; Via Quintino Sella, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 20; Corso Giovanni XXIII, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18; Via Garibaldi, dalle 00 alle 24; Via Bertani, dalle 22 alle 6; Via Marecchia (Borgo San Giuliano), dalle 00 alle 24.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -