Rimini, in arrivo quasi 7 milioni per formazione e lavoro

Rimini, in arrivo quasi 7 milioni per formazione e lavoro

Rimini, in arrivo quasi 7 milioni per formazione e lavoro

RIMINI - La Giunta provinciale ha approvato l'Accordo fra Regione e Province dell'Emilia-Romagna per il coordinamento della programmazione 2011/2013 per il sistema formativo e per il lavoro. Per realizzare ambiti la Provincia di Rimini potrà contare su risorse del Fondo Sociale Europeo pari, per il triennio 2011/2013, ad oltre 6milioni 800mila euro, cui si aggiungono 500mila euro di risorse nazionali, riguardanti leggi diverse e finalizzate a specifici progetti.

 

Nel quadro della normativa regionale, l'accordo è lo strumento di coordinamento delle competenze di programmazione generale e territoriale attribuite alla Regione e alle nove Province: individua quindi gli obiettivi generali e le risorse regionali, nazionali e comunitarie per l'attuazione delle politiche di istruzione, formazione e lavoro. Al perseguimento di tali obiettivi generali la Provincia di Rimini concorrerà, nell'ambito delle proprie competenze di programmazione ed attuazione e tenendo conto del proprio contesto socio-economico.

 

Tra i contenuti dell'accordo, azioni per il miglioramento delle prospettive occupazionali e professionali dei lavoratori, potenziando l'investimento sulle competenze, e del profilo competitivo delle imprese, anche per rispondere a bisogni nuovi ed emergenti che la crisi economica ha prodotto.

 

Vi sono poi interventi per l'inserimento e il reinserimento lavorativo qualificato dei giovani e degli adulti, prevedendo specifiche azioni per l'inserimento lavorativo e il sostegno alla permanenza al lavoro delle persone con disabilità e delle persone a rischio di esclusione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -