Rimini, in manette il terzo complice della rapina in bicicletta alla Carim

Rimini, in manette il terzo complice della rapina in bicicletta alla Carim

Rimini, in manette il terzo complice della rapina in bicicletta alla Carim

RIMINI - Insieme con due complici aveva rapinato filiale Celle della Banca Carim di Rimini il 3 agosto del 2007. E’ finito in manette, martedì, un napoletano pluripregiudicato di 46 anni. L’ordine di custodia cautelare in carcere è stato emesso dal tribunale di Rimini il 25 febbraio, con l'accusa di rapina aggravata in concorso e porto abusivo di armi. I due complici, napoletani anch’essi, sono già stati condannati.

I malviventi fecero irruzione in banca armati di pistola, fuggendo poi in bicicletta con un bottino di oltre 24mila euro. Per incastrare il terzo complice gli inquirenti si sono serviti delle immagini registrate dal circuito di video sorveglianza della banca.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -