Rimini, in sella ad uno scooter rubato: arrestati due giovani

Rimini, in sella ad uno scooter rubato: arrestati due giovani

Rimini, in sella ad uno scooter rubato: arrestati due giovani

RIMINI - Viaggiavano in sella ad uno scooter rubato. Due tunisini, rispettivamente di 24 e 18 anni, sono stati arrestati mercoledì pomeriggio dai Carabinieri della stazione di Rimini con l'accusa di ricettazione. I militari, impegnati in un servizio di controllo, hanno sorpreso i due extracomunitari in via Roma in sella ad un "Aprilia Scarabeo" senza targa, risultato dagli accertamenti rubato martedì a Cesena ad un cesenate di 33 anni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto il sellino dello scooter è stata trovata la targa di una moto rubata a Rimini lunedì ad una riminese di 31 anni. Il motorino, del valore di 2mila euro, è stato restituito al legittimo proprietario. I due tunisini ora si trovano in carcere al ‘Casetti'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -