Rimini, incidenti sul lavoro: "Sloi, la fabbrica degli invisibili" in Cineteca

Rimini, incidenti sul lavoro: "Sloi, la fabbrica degli invisibili" in Cineteca

RIMINI - Compie 60 anni la Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro, celebrata dall'Anmil (Associazione nazionale dei mutilati e invalidi del lavoro) ogni anno la seconda domenica di ottobre. Anmil ricorda le vittime degli incidenti sul lavoro con iniziative e manifestazioni in tutti i comuni capoluoghi di provincia.

 

A Rimini, in vista della giornata si svolgerà l'iniziativa promossa in collaborazione con l'assessorato alle Politiche del Lavoro e ospitata nella Cineteca Comunale. Appuntamento martedì 5 ottobre alle 21 con la proiezione di "Sloi, la fabbrica degli invisibili" di Katia Bernardi e Luca Bergamaschi (Italia 2009). Ingresso libero.

 

Il film documentario ripercorre la storia della fabbrica Sloi di Trento, dalla nascita nel periodo fascista alla chiusura, nel 1978. La Sloi nacque come fabbrica per la produzione di piombo tetraetile, utilizzato per scopi bellici. Creò lavoro, ma provocò gravi danni alla salute: negli anni ci saranno numerosi decessi e migliaia di casi di malattie professionali. La Sloi è assurta a simbolo della negazione del diritto alla salute ed alla sicurezza, del diritto a non essere uccisi dal proprio lavoro.

 

Saranno presenti la regista Katia Bernardi ed il cameraman Rudy Concer.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -