RIMINI - Ivelisa Pascale intenzionata a denunciare Ivan Liggi

RIMINI - Ivelisa Pascale intenzionata a denunciare Ivan Liggi

RIMINI – Dopo aver ricevuta la grazia dal Presidente Giorgio Napoletano, l’ex poliziotto della PolStrada Ivan Liggi, che era stato condannato a 9 anni e 8 mesi di reclusione per l'omicidio di Giovanni Pascale, un automobilista che nel 1997 a Rimini tentò di sfuggire al controllo di polizia, rischia di essere denunciato da Ivelisa Pascale, sorella di Giovanni.

La Pascale non ha gradito che i legali di Liggi abbiano pubblicato la sua lettera in cui diceva di perdonarlo anche se non si pente di aver compiuto tale gesto.

Inoltre è rimasta colpita in negativo dalle dichiarazioni dell’ex poliziotto il quale avrebbe affermato che il fratello si trovava sotto l’effetto di psicofarmaci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -