Rimini, l'abusivismo commerciale si combatte in mountain bike

Rimini, l'abusivismo commerciale si combatte in mountain bike

Rimini, l'abusivismo commerciale si combatte in mountain bike

RIMINI - Ancora ottimi risultati dalle nuove modalità operative adottate della Polizia municipale a contrasto dell'abusivismo commerciale, che accanto al servizio sull'arenile del personale in divisa munito di mountain bike affianca l'opera di agenti in abiti civili. Lunedì, nella zona del bagno 40, tra il 65 e il'70, al bagno 80 e tra il 120 e 122, sono stati 13 i rinvenimenti di merce e 16 gli ambulanti abusivi controllati sulla spiaggia. Elevate multe per 5.600 euro.

 

Gli agenti hanno ecuperato diversi migliaia di pezzi tra abiti, borse collane, foulards, monili, orecchini e ventagli. Sequestri amministrativi che si sono susseguiti anche oggi con undici sequestri amministrativi di merce varia per un totale di circa 1000 pezzi da un valore totale stimato di circa 20.000 euro, a cui si è aggiunto un sequestro penale di 34 cinture contraffatte e due borse per il reato di commercio di prodotti con segni falsi.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -