Rimini, l'aeroporto Fellini festeggia il traguardo dei 500.000 passeggeri

Rimini, l'aeroporto Fellini festeggia il traguardo dei 500.000 passeggeri

Rimini, l'aeroporto Fellini festeggia il traguardo dei 500.000 passeggeri

RIMINI - "Operazione 500.000 compiuta. Avanti tutta, abbiamo risultati piu' ambiziosi da realizzare". EsultaMassimo Masini, presidente di Aeradria, la societa' di gestione del "Federico Fellini" di Miramare. Mercoledì, infatti, l'aeroporto di Rimini-San Marino, il terzo della regione dopo Bologna e Forlì, abbatte il 'muro' dei 500 mila passeggeri all'anno per la terza volta nella sua storia.

 

E le previsioni di traffico passeggeri al 31 dicembre 2010, annuncia in un comunicato Aeradria, indicano come lo scalo romagnolo sia "in ulteriore crescita e quindi prossimo al raggiungimento dei

550.000 passeggeri". Nel dettaglio, a ottobre i passeggeri sono crescita del 43,55%: nel corso del mese sono stati complessivamente 52.703, infatti, contro i 36.714 del 2009. I passeggeri totali del periodo primo gennaio-2 novembre, invece, sono stati pari a 498.738 contro i 351.707 del medesimo periodo 2009: un aumento del 42%.

 

Per festeggiare il superamento di quota mezzo milione, Masini ha regalato alcune stampe di Fellini al passeggero numero 500.000, Luiz Augusto Dearau Jo Fernandez, e al passeggero numero 500.001, Valeria Dos Santos, entrambi di nazionalita' brasiliana e diretti a San Paolo.

 

Queste, infine, alcune 'annate' di traffico registrato al "Fellini" nel corso della sua storia: 407.840 passeggeri nel 1966, 409.544 passeggeri nel 1967, 476.932 passeggeri nel 1970, 489.641 passeggeri nel 1973, 547.979 passeggeri nel 1971, 558.000 passeggeri nel 1972 (il record), 498.473 passeggeri nel 2007, 434.487 passeggeri nel 2008, 382.932 passeggeri nel 2009. (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -