Rimini: la Guardia Costiera sequestra 141 chili di pesce al mercato coperto

Rimini: la Guardia Costiera sequestra 141 chili di pesce al mercato coperto

Rimini: la Guardia Costiera sequestra 141 chili di pesce al mercato coperto

RIMINI - Gli uomini della Guardia Costiera di Rimini hanno sequestrato venerdì mattina ben 141 chilogrammi di prodotti ittici a tre commercianti del mercato coperto di viale Castelfidardo, colpevoli di aver venduto pesce con dimensioni inferiori al minimo consentito per legge. In particolare sono stati sequestrati 87,5 chilogrammi di lumachine di mare e 53,5 chili di sogliole. Il reato è punibile con l'arresto da un mese ad un anno o con una sanzione da 516 a 3.098 euro.

 

La Guardia costiera mantiene alta la vigilanza lungo tutta la filiera della pesca al fine di verificare che i prodotti ittici messi in vendita siano corrispondenti a quanto dichiarato dagli esercizi commerciali, siano idonei al consumo umano, siano stati catturati con attrezzi conformi alla normativa vigente e solo dopo l'avvenuta riproduzione della specie a tutela della bio-diversità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -