Rimini, la lista "Rimini per Rimini" pensa alle esigenze delle mamme

Rimini, la lista "Rimini per Rimini" pensa alle esigenze delle mamme

RIMINI - Il programma elettorale della Lista Civica "Rimini per Rimini" continua a disegnare un modello di città sempre più vicino alle persone. A riprova della volontà dei candidati di mettere al centro le esigenze del cittadino aumentando i servizi offerti e migliorandone la qualità, in occasione della Festa della Mamma, nasce una nuova iniziativa, chiamata "Baby Pit-Stop".

 

"E' inconcepibile che in una città moderna e civile, una donna non sappia dove andare per allattare il suo bambino o cambiargli il pannolino. - dichiara il capolista Marco Migani, - per questo ci siamo attivati per creare un circuito di pubblici esercizi e luoghi della nostra città dove saranno allestite delle "mini aree", riservate alle mamme per poter allattare in tutta tranquillità e cambiare i propri piccini. Anche le donne in gravidanza potranno trovare un luogo dove potersi riposare, rinfrescare e consumare una merenda in totale serenità."

 

L'iniziativa sarà presentata durante la Festa della Mamma organizzata nel pomeriggio di domenica 8 maggio al Tortuga Beach di Rimini dai candidati della Lista Civica "Rimini per Rimini".

La prima fase del progetto prevede l'allestimento di 50 "baby pit-stop", individuabili grazie a una vetrofania o un cartello posti all'ingresso del negozio o del luogo pubblico prescelto, dove l'arredamento sarà di massima semplicità e funzionalità: una sedia, un fasciatoio, opuscoli informativi e giochi per bambini.

 

"Per migliorare l'aspetto estetico dei punti per l'allattamento, - continua Marco Migani, - sarà lanciato un concorso con scadenza il 30 dicembre 2011, riservato a studenti delle Facoltà di Architettura, Ingegneria e Design, per la redazione di un concept di "baby pit-stop" innovativo, che possa essere realizzato nei diversi locali pubblici."

 

Conclude Il capolista di "Rimini per Rimini": "Ci auguriamo che le istituzioni, i commercianti e gli imprenditori riminesi si dimostrino sensibili a questa causa. La realizzazione di questo progetto renderà Rimini una città meravigliosa in un altro settore importante della nostra vita quotidiana, a riprova che "Vivere meglio a Rimini si può".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -