Rimini, la Polizia setaccia il litorale

Rimini, la Polizia setaccia il litorale

Rimini, la Polizia setaccia il litorale

RIMINI - Gli agenti delle "Volanti" e della Squadra Nautica della Questura di Rimini, unitamente ad equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, ad un'unità cinofile di Ancona, ad un elicottero ed ai militari del progetto "Strade sicure", sono impegnati alle prime luci dell'alba di mercoledì in una vasta operazione anticrimine mirata al controllo di stabili abbandonati, ex colonie e capanne lungo il fiume, possibile ricettacolo di sbandati e clandestini.

 

Nell'operazione sono state controllate 32 persone, di cui 27 extracomunitari. Di questi, un cittadino algerino è stato arrestato poichè ricercato per una pena residua di 4 mesi per aver commesso una serie di furti a Riccione nel 2009. Altri 7 stranieri di origine magrebina sono stati denunciati per reati vari tra i quali quello di invasione di terreni e edifici. Con questa accusa denunciata anche un italiana. Per tutti gli stranieri sono in corso ulteriori accertamenti da parte dell'Ufficio Immigrazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -