Rimini: lanciata alla Fondazione Carim "Nuove Idee Nuove Imprese 2010"

Rimini: lanciata alla Fondazione Carim "Nuove Idee Nuove Imprese 2010"

RIMINI - Con il bando aperto a marzo (e in chiusura a fine maggio) già 30 giovani si sono iscritti alla competizione  Nuove Idee Nuove Imprese con 10 idee innovative. Nel convegno di lancio alla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini 3 nuovi imprenditori si sono confrontati con l'esperienza di due imprese leader del territorio: il Gruppo Maggioli spa e la Pesaresi Giuseppe spa, rappresentati dai loro amministratori delegati Paolo Maggioli e Alessandro Pesaresi.

 

La Business Plan Competition è promossa da 9 enti della provincia di Rimini e della Repubblica di San Marino: Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e di San Marino, Camere di Commercio di Rimini e di San Marino, Provincia di Rimini, Segreterie di Stato per l'Industria e per il Lavoro della Repubblica di San Marino, UniRimini spa e Università di San Marino, Associazioni Industriali di Rimini e di San Marino.

 

 Gli onori di casa sono stati fatti dal Rag. Giovanni Protti, membro del CDA della Fondazione Carim, il quale ha espresso l'orgoglio della Fondazione per aver promosso e sostenuto questa competizione il cui successo crescente ha dimostrato la sua utilità per il territorio.

"Va rilevata - ha detto Protti - la circostanza dell'impegno congiunto di più istituzioni pubbliche e private della provincia di Rimini e della Repubblica di San Marino. Nuove Idee Nuove Imprese è la vittoria della cultura del lavoro, della responsabilità, dell'impegno, della serietà e del progresso sulla cultura strisciante del disimpegno e del denaro."

 

Dopo una introduzione di Luigi Gambarini, presidente del Comitato Promotore del premio e l'illustrazione dell'edizione 2010 da parte di Elena Gasperoni, Coordinatore Generale del Premio, Alessandro Pesaresi e Paolo Maggioli, con la conduzione del giornalista Cesare Trevisani, hanno tratteggiato la loro esperienza personale nell'azienda di famiglia, offrendo spunti di riflessione ai neo imprenditori.

 

Entrambi hanno portato l'esperienza di quando, entrati giovanissimi nell'azienda, hanno cercato e trovato il loro spazio, anche "osando" quando appariva difficile, per creare le proprie condizioni essenziali per crescere.

 

Particolarmente interessanti gli interventi dei 3 neo imprenditori: Barbara Massari, della cooperativa Decimo Castello di San Marino; Massimo Tegon di Marketing Informatico srl di Rimini e Francesco Rinaldi, Ubisol srl di Rimini. Massari ha sottolineato la grande utilità della formazione ricevuta da Nuove idee Nuove Imprese per creare la propria organizzazione, concentrata sui sevizi alla persona (minori e anziani).

 

Per Tegon (web marketing) la sfida è stata forte e continua, con un tasso di crescita che nel 2009 è stato dell'81%.

 

Anche per Rinaldi sfida impegnativa nel settore degli impianti fotovoltaici. "Abbiamo cominciato in una stanza di 3x4 metri e oggi stiamo per decidere il terzo capannone. Abbiamo più clienti di quanto ne possiamo servire!"

 

Il bando 2010 chiuderà a fine maggio. I premi in palio, oltre alla formazione gratuita per tutti e assistenza ai vincitori nella fase di start up, sono: 20.000 euro al 1°, 12.000 Euro al secondo e 6.000 Euro al terzo.

 

Per tutti e tre iscrizione gratuita per un anno a Confindustria Rimini o all'Associazione Industriali di San Marino

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -