Rimini: lavori non a rischio, stop al certificato di idoneità per minorenni

Rimini: lavori non a rischio, stop al certificato di idoneità per minorenni

RIMINI - Lavoratori minorenni e apprendisti, che eseguano mansioni lavorative non a rischio, non avranno più bisogno di dotarsi del certificato di idoneità al lavoro. Infatti, con Delibera di Giunta 2222/2008 ( B.U.R. n. 219 del 24/12/2008 ), la Regione Emilia Romagna ha approvato un "Regolamento di semplificazione" che, tra l'altro, abolisce, appunto, l'obbligo dei certificati di idoneità al lavoro per minorenni e apprendisti non addetti a lavorazioni a rischio e delle relative visite di accertamento.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E siccome tale provvedimento vale anche per i lavoratori minorenni e apprendisti stagionali (banalmente, i ragazzi che "fanno la stagione"), i "tradizionali" ambulatori per le visite preassuntive per gli stagionali non hanno più motivo di esistere, e di conseguenza non saranno attivati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -