Rimini, liquami nel canale Ausa e calcinelli: si gioca la carta Hera

Rimini, liquami nel canale Ausa e calcinelli: si gioca la carta Hera

Rimini, liquami nel canale Ausa e calcinelli: si gioca la carta Hera

RIMINI - Il vicesindaco Antonio Gamberini e il direttore della Struttura operativa territoriale Rimini di Hera, Edolo Minarelli, hanno incontrato nei giorni scorsi gli operatori di spiaggia di Marina centro e della zona sud. Oggetto degli incontri e di diversi sopralluoghi, è stato l'approfondimento di alcuni temi e criticità relativi alle condizioni e alla conservazione dell'arenile, come il depositarsi dei calcinelli (molluschi del genere Donax) a riva, il ripristino delle sponde dei canali dopo il verificarsi di eventi meteorici e la manutenzione del flusso di corrente del canale Ausa.

 

Con la collaborazione degli operatori di spiaggia si interverrà lungo tutto l'arenile per prevenire il deposito dei calcinelli e il conseguente diffondersi di odori sgradevoli. Rastrellando con regolarità la battigia al mattino, i calcinelli saranno ammucchiati per essere poi raccolti dagli addetti della ditta incaricata della pulizia.

 

Per migliorare la manutenzione delle sponde del canale Ausa dopo le piogge, poi, è stato concordato di integrare l'apporto di sabbia con altra rena prelevata dalle zone immediatamente a nord e a sud.

 

La manutenzione della direzione del flusso di corrente dell'Ausa verrà inoltre effettuata costantemente grazie alla collaborazione della ditta incaricata di raccogliere quotidianamente i rifiuti. Gli addetti provvederanno a ridistribuire ogni giorno la sabbia per contrastare il formarsi di avvallamenti o scalini e per evitare deviazioni del corso d'acqua.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -