Rimini, lo sport non va in vacanza

Rimini, lo sport non va in vacanza

RIMINI - Con la bella stagione si respira aria di vacanze, ma non per lo sport! Infatti ritorna anche quest'anno "Lo sport non va in vacanza", l'iniziativa del Comune di Rimini nata per promuovere la pratica sportiva tra i cittadini più giovani, giunta quest'anno alla 4^ edizione.

 

L'obiettivo è quello che da sempre caratterizza il progetto: avvicinare i ragazzi e le ragazze riminesi tra i 12 e i 15 anni agli sport più "estivi", da praticare in spiaggia e in mare, per farli socializzare, divertire, stare in forma, appassionare all'attività fisica ed educarli ai valori dell'amicizia, del fare squadra e della solidarietà.

 

Nuovo è il calendario delle attività. Quest'anno "Lo sport non va in vacanza" si terrà dal 14 giugno al 31 luglio, per meglio rispondere alle esigenze manifestate dalle famiglie nel corso delle precedenti edizioni. Durante questo periodo ogni giovane iscritto all'iniziativa potrà seguire 8 lezioni gratuite per le discipline sportive della vela, della canoa e della subacquea; oppure 12 lezioni gratuite per tutte le altre discipline sportive che si svolgono nelle aree  attrezzate presenti sulla spiaggia (beach atletica, beach dance, beach soccer, beach tennis, beach volley, capoeira, difesa personale, hockey in line, ritmi del movimento, metodo Feldenkrais, nuoto, qi gong, roller skating, rugby, tiro con l'arco).

 

In tutto si tratta di 18 discipline messe a disposizione da 19 associazioni e società sportive cittadine, per un totale di 1.835 posti offerti.

 

Il volto de "Lo sport non va in vacanza" si conferma anche in questa edizione quello dell'azzurro Matteo Brighi, il ragazzo che si è fatto strada nel mondo del calcio tanto da vestire la maglia azzurra, che ora è in forza alla Roma ma che è cresciuto nelle giovanili bianco-rosse. Brighi è modello di come lo sport - così come la vita - premi il lavoro fatto con impegno, passione e pazienza.

 

"Lo sport non va in vacanza" è realizzato dal Comune di Rimini in collaborazione con le associazioni e le società sportive della città. Nelle precedenti edizioni il successo dell'iniziativa è stato straordinario: lo scorso anno si sono contate oltre 1.400 iscrizioni, pertanto invitiamo calorosamente tutti i ragazzi a partecipare anche questa estate: sarà il modo migliore di stringere nuove amicizie, stare all'aria aperta ed essere seguiti da ottimi istruttori.

 

Gli interessati al progetto troveranno nella lettera inviata loro dall'Amministrazione tutte le regole del progetto e le "istruzioni per l'iscrizione", con un codice d'accesso personale che consentirà, utilizzando un normale accesso alla rete internet, l'iscrizione al progetto medesimo. La procedura informatica sarà operativa dalle ore 14.00 del 04/05/2010 alle ore 17.00 del 27/05/2010. Per coloro che non hanno un collegamento internet verrà allestito un ufficio iscrizioni al Palasport Flaminio, in via Flaminia 28 - Rimini. L'ufficio sarà aperto il martedì ed il giovedì dalle 14.00 alle 17.00, dal 04/05/10 al 27/05/10.

 

Si ringrazia lo sponsor Banca Malatestiana sempre attento e sensibile ai progetti di diffusione dello sport e della cultura sportiva.

 

Info: tel. 0541 704451

manifestazionisport@comune.rimini.it

https://sport.comune.rimini.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -