RIMINI - Lombardi (FI): rispettare l'esito del referendum in Alta Valmarecchia

RIMINI - Lombardi (FI): rispettare l'esito del referendum in Alta Valmarecchia

RIMINI - Marco Lombardi ha presentato un'interrogazione nella quale chiede alla Giunta regionale il rispetto dell'esito del referendum consultivo svoltosi in sette comuni della provincia di Pesaro, che ha visto prevalere la volontà degli abitanti di passare alla provincia di Rimini.


La richiesta dell'esponente di forza italia nasce dalla notizia che la Regione Emilia-Romagna avrebbe in previsione la firma di un accordo con la Regione Marche per superare i disservizi lamentati proprio dai firmatari del referendum. Tale accordo, puntualizza Lombardi, poteva essere opportunamente sottoscritto molti anni addietro, stipulato oggi apparirebbe invece più un espediente teso a rallentare l'iter in corso che una collaborazione tra Regioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esponente di forza italia domanda pertanto alla Giunta regionale se non ritiene che un accordo su questa vicenda, nel pieno corso dell'iter costituzionale conseguente all'esito referendario, non costituisca una turbativa indebita ad opera delle istituzioni direttamente coinvolte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -