Rimini, Lombardi (PdL): "Finalmente un riconoscimento per i subacquei"

Rimini, Lombardi (PdL): "Finalmente un riconoscimento per i subacquei"

RIMINI - "Nell'agosto 2007 ho depositato un progetto di legge regionale molto articolato per disciplinare l'attività degli operatori del turismo subacqueo, in considerazione della notevole attività che già si svolge nel nostro mare ed in previsione di quella ancora maggiore che si potrà svolgere in futuro qualora si attuasse un piano di riutilizzo a fini "turistici" delle numerose piattaforme presenti davanti alle nostre coste e che dovranno essere dimesse".

 

E' quanto afferma Antonio Lombardi (PdL).

 

"La mia legge - prosegue Lombardi -  ha incontrato numerose resistenze di lobby già presenti nel settore, con robusti agganci politici, ma ha comunque stimolato la maggioranza a presentare un'ampia modifica alla legge 4 del 2000 in tema di Attività di Animazione e di Accompagnamento Turistico, abbinando al progetto della maggioranza il mio".

 

"In questo ambito - conclude Lombardi - all'interno delle Guide Ambientali-Escursionistiche, è stata introdotta la figura della guida subacquea per accompagnare nelle immersioni persone singole o gruppi dopo aver loro fornito informazioni sul sito subacqueo e sulle caratteristiche della biologia, della flora e della fauna marina. In questo modo, e grazie anche alla mia iniziativa legislativa, seppure in misura non ancora soddisfacente, è stato riconosciuto un ruolo all'operatore subacqueo ed è stato dato un certo impulso allo sviluppo di un settore che può in futuro costituire una importante nicchia di mercato per il nostro turismo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -